counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: si gettano in mare da una nave. Salvi due clandestini

1' di lettura
1238

Guardia costiera

Si gettano in mare da una nave. Salvi, grazie alla Guardia Costiera e Capitaneria di Ancona, due clandestini che stavano tentando di sfuggire all'espulsione.

E' successo nel pomeriggio di oggi, martedì 15 luglio, nel porto di Ancona, quando due migranti di nazionalità sudanese, già identificati in mattinata dalla polizia di frontiera, hanno tentato di fuggire al provvedimento di espulsione dal territorio italiano che era stato notificato a loro poco prima.

E' così che in preda alla disperazione si sono gettati in mare dalla nave “Hellenic spirit” durante le delicate fasi di disormeggio dalla banchina. Scatta l'allarme al personale del nucleo operativo di intervento portuale della Capitaneria di porto di Ancona.

Immediata la ricerca nelle acque dei due sudanesi mentre la sala operativa della Guardia Costiera provvedeva ad allertare un battello per l’intervento via mare. Recuperati sani e salvi i due migranti ed affidati alla custodia della polizia di frontiera sopraggiunta in banchina.

La Guardia Costiera ricorda, per emergenze in mare, di contattare il numero 1530 attivo su tutto il territorio nazionale 24 ore su 24.



... “Mare Sicuro 2013” promossa dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera


Guardia costiera

Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2014 alle 20:00 sul giornale del 16 luglio 2014 - 1238 letture