counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Falconara: minorenni in cerca di "sballo" per il week end. Nei guai un 19enne del luogo

2' di lettura
1651

La sua abitazione era diventata punto di riferimento per i giovani falconaresi, anche minorenni, alla ricerca di hashish e marijuana. Ma il continuo via vai non è sfuggito agli investigatori della Tenenza falconarese. Arrestato spacciatore da tempo residente nel luogo.

E' così che, dopo una stretta sorveglianza anche nei paraggi dell’abitazione, che i militari hanno atteso il momento giusto per intervenire. A finire in manette il pugliese G.R, ma da tempo residente a Falconara.

Lo scorso 12 luglio, nel pomeriggio, il 19enne veniva tratto in arresto per spaccio dai Carabinieri che, appostati dietro le auto in sosta, lo hanno visto cedere prima della marijuana ad un giovane di Castelferretti e poi circa 7 grammi di hashish ad un minorenne con cui poi si era appartato in un parco, per “smezzarsi un cannone”.

Dopo successivi controlli presso l’abitazione del giovane venivano rinvenuti oltre ad un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento delle dosi anche altri numeri utili. Sul cellulare del giovane spacciatore, infatti, un'ulteriore prova: una vasta cerchia di clienti, anche minorenni, che si rivolgevano al pugliese per procurarsi lo “sballo”, soprattutto a ridosso del weekend.

Al passo con i tempi il modo di comunicare utilizzato dal giovane tra Whatsapp e Facebook che riteneva più sicuri rispetto ai messaggi e le chiamate. Ma è proprio i messaggi estratti dai “social” che l'hanno incastrato: una rete ben funzionate quella costituita dal pugliese e dai suoi clienti, che, oltre all’organizzazione delle vendite, monitorava gli spostamenti dei mezzi dei carabinieri, comprese le auto “civetta”, comunicandone in tempo reale targa e posizione, al fine di permettere allo spacciatore ed ai suoi clienti di scambiare o consumare lo stupefacente in tranquillità. Le indagini sono tutt'ora in corso per individuazione degli altri clienti del pugliese.



Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2014 alle 15:33 sul giornale del 15 luglio 2014 - 1651 letture