counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Riccione: arrestato Grignani, ha aggredito un carabiniere pesarese

1' di lettura
1892

Gianluca Grignani

Gianluca Grignani è stato arrestato sabato notte dai carabinieri di Riccione per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Ha aggredito un carabiniere pesarese.

Il cantautore milanese, 42 anni, in vacanza a Riccione con la moglie e i 4 figli da un mese, ha aggredito due carabinieri. Sabato sera intorno alle 20.30, Grignani in preda ad alcol e droga ha dato in escandescenza tanto che la moglie impaurita ha chiamato i militari.

All'arrivo dei due carabinieri, il cantante ha cercato di scappare rifugiandosi in un hotel vicino, poi ha aggredito L.P., 48enne residente a Montelabbate, in forza alla compagnia dei carabinieri di Riccione. La stazza e la prestanza fisica del militare, 1,85 di altezza per 104 kg, non hanno fermato Grignani che con un pugno al petto ha fatto cadere a terra il pesarese. Per il militare un dito rotto e contusioni a testa e schiena.

Alla fine, i militari sono riusciti a calmarlo e trasportarlo in caserma e poi al Pronto soccorso del "Ceccarini", dove i sanitari l'hanno sottoposto a flebo. Alle 3 di notte è stato formalmente arrestato.



Gianluca Grignani

Questo è un articolo pubblicato il 13-07-2014 alle 20:01 sul giornale del 14 luglio 2014 - 1892 letture