counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: emergenza in mare, scattano i soccorsi per una imbarcazione

1' di lettura
1112

Motovedetta della Guardia Costiera

Emergenza in mare: scattano i soccorsi per una imbarcazione. Due le persone tratte in salvo ad Ancona.

Alle 5 e 40 del mattino scatta la richiesta di assistenza in mare, via radio, per una unita da diporto con motore in avaria alla deriva. L'imbarcazione “daniela”, lunga 12 metri e con due persone a bordo, si trovava a 500 metri al traverso del porto di Ancona. Scatta il soccorso in mare una volta ottenuta la posizione: il comandante dell'imbarcazione, infatti, tramite Autorità Marittima, prendeva direttamente contatto con gruppo locale ormeggiatori che provvedeva a rimorchiare il natante sotto la sorveglianza della guardia costiera.

In totale, nella giornata di giovedì, 12 le richieste di soccorso ricevute dalla guardia costiera nello stivale. Salvate 20 persone tra bagnanti e diportisti. Per emergenze in mare - ricorda la Guardia Costiera - è utile contattare il numero 1530 attivo 24 ore su 24.



Motovedetta della Guardia Costiera

Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2014 alle 16:55 sul giornale del 12 luglio 2014 - 1112 letture