counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

San Benedetto del Tronto: ritirate tre patenti per guida in stato d'ebbrezza

1' di lettura
1221

A seguito all’aumento della circolazione stradale durante il periodo estivo, i militari dell’Arma dei Carabinieri hanno intensificato i servizi di controllo alla circolazione stradale, in particolare durante le ore notturne. Nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 giugno nel giro di pochi minuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno fermato tre ragazzi ubriachi, due coinvolti in un incidente, il terzo bloccato per un normale controllo. ,

Il primo caso si è verificato a Centobuchi di Monteprandone durante i rilievi di un incidente stradale con feriti, i due conducenti coinvolti sono F.S. 33 anni di Alba Adriatica e B.P. 26enne di martinsicuro uno bloccato per guida in stato d'ebbrezza e il secondo anche per la guida sotto inflenza di sostanza stupefacente.

I due si sono visti ritirare la patente e sono stati deferiti all'autorità giudiziaria.

Pochi minuti dopo alla stazione di Porto d'Ascoli i militari hanno sottoposto a controllo un ragazzo alla guida di una autovettura, che evidenziava tutte le sintomatologie dell’intossicazione da alcol, poi confermate dall’accertamento effettuato mediante apparecchio etilometrico.

Durante il controllo è emerso anche che guidava sprovvisto di patente poiché sospesa. Quindi J.S. 22enne di Monsampolo del Tronto, è stato deferito all’A.G. per

"per guida in stato di ebbrezza alcolica e guida senza patente poiché sospesa".



Questo è un articolo pubblicato il 05-07-2014 alle 19:03 sul giornale del 07 luglio 2014 - 1221 letture