counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Pesaro: Piazza del Popolo è pronta ad accogliere la visita del premier nell’unica tappa marchigiana

2' di lettura
1163

Matteo Renzi

“Un segnale di attenzione per il nostro territorio, la nostra comunità marchigiana, i nostri candidati. Siamo orgogliosi della visita che il premier Renzi riserva alla nostra regione, a distanza di pochi giorni dal suo sopraluogo a Senigallia nei giorni dell’alluvione. Renzi sta dimostrando al Paese di essere in grado di risollevarne le sorti, mettendo in moto le migliori energie di cambiamento presenti nella società. Così come stiamo cambiando verso all’Italia, lo cambieremo anche in Europa.”

Il segretario regionale del Pd Francesco Comi accoglie con soddisfazione la presenza del Presidente del Consiglio Matteo Renzi prevista venerdi 16 maggio alle ore 18.30, nel fine settimana di mobilitazione del Pd in vista delle elezioni amministrative ed europee del 25 Pesaro è la città scelta dal premier per la tappa marchigiana, nella splendida cornice di Piazza del Popolo perché la piazza, come ha ricordato lo stesso Renzi ieri a Palermo, “è la nostra casa”. Una piazza che si trasformerà in un luogo di festa, in cui saranno presenti uno spazio gioco per i bambini e alcuni gruppi musicali.

A salire sul palco affianco al premier, il segretario regionale del Pd Francesco Comi, la capolista Pd alle elezioni europee per la Circoscrizione Centro Simona Bonafè, la candidata marchigiana Manuela Bora ed il candidato a sindaco della città di Pesaro nonché vice presidente nazionale del partito Matteo Ricci. Saranno presenti all’iniziativa, i candidati marchigiani di centro sinistra alle prossime elezioni amministrative. Al termine, la capolista Bonafè e Manuela Bora, insieme al segretario regionale Comi e provinciale Giovanni Gostoli, raggiungeranno Vallefoglia dov’è prevista alle ore 20 l’inaugurazione del “Capannone delle idee” alla presenza del candidato sindaco Palmiro Ucchielli, un progetto che prevede la conversione di un capannone industriale inattivo in "cantiere" culturale, creativo e professionale.



Matteo Renzi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2014 alle 19:06 sul giornale del 16 maggio 2014 - 1163 letture