counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Binci (Sel): 'Basta con la campagna elettorale del Ministro Lorenzin nei nostri ospedali'

1' di lettura
850

Massimo Binci

In merito alle passate e future visite nella nostra Regione del Ministro alla Sanità Lorenzin e di altri componenti del Governo candidati alle prossime elezioni europee, il consigliere di SEL Massimo Binci, ricorda che la legge 28/2000, che regolamenta la comunicazione politica durante le campagne elettorali, “fa divieto alle pubbliche amministrazioni di svolgere comunicazione istituzione ad eccezione di quelle effettuare in forma impersonale ed indispensabili per l'efficace assolvimento delle proprie funzioni”.

Quindi, ritiene, che i continui tour elettorali della Ministra Lorenzin, utilizzando l'influenza data dal suo ruolo negli ospedali della Regione, non rispettino il divieto della legge 28/2000, visto che è candidata capolista nella circoscrizione dell'Italia centrale alle prossime elezioni Europee.

Inoltre – prosegue il consigliere – sempre la stessa legge prevede che i soggetti titolari di cariche pubbliche, se candidati, e questa è la condizione del ministro Lorenzin, possano svolgere attività di propaganda elettorale ma al di fuori dell'esercizio delle proprie funzioni istituzionali e senza utilizzare mezzi, risorse personale e strutture della pubblica amministrazione.

Pertanto chiede al Presidente della Giunta Regionale e agli organi competenti, come il CORECOM, di vigilare affinché si operi nel rispetto della legge.



Massimo Binci

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2014 alle 16:14 sul giornale del 15 maggio 2014 - 850 letture