counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: Tre Bmw date alle fiamme alla concessionaria Cascioli

1' di lettura
1038

Vigili del fuoco

Alle 5 della mattina di giovedì 8 maggio è scattato l'allarme per tre auto Bmw date alle fiamme nel piazzale della concessionaria Cascioli, in via Aspromonte.

Le auto (X6, X5, 535), appartenenti a tre privati che le avevano portate per farle riparare, sono state incendiate con un liquido infiammabile sulla parte anteriore. Sono dovuti intervenire due mezzi dei Vigili del Fuoco e una volante della polizia. All'interno del piazzale è stata rinvenuta una tanica, possibile contenitore del liquido utilizzato per il rogo.

È stato appurato che l'incendio è di natura dolosa, ma ora la polizia indaga anche alla possibilità che quest'ultimo rogo sia da collegare a quello avvenuto poco tempo fa davanti alla discoteca Donoma (leggi l'articolo), ai danni di un'auto Mini della ditta Cascioli.

Il gruppo Cascioli fa questo lavoro da 50 anni, si trovano a Civitanova solo da un anno e, sebbene non sia mai capitato loro nulla di simile, non si dicono intimoriti dalla possibilità di essere entrati nel mirino di qualche delinquente. Nonostante ciò esprimono enorme rammarico e, unitamente alle autorità impegnate nelle indagini, rimangono basiti per l'accaduto, di cui non si è compreso il movente.



Vigili del fuoco

Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2014 alle 19:04 sul giornale del 09 maggio 2014 - 1038 letture