counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fano: fanese denunciato per falsità materiale e sostituzione di persona

1' di lettura
939

Carabinieri generica

I militari della Stazione Carabinieri di Villa Verucchio hanno denunciato un 39enne fanese per falsità materiale commessa dal privato e sostituzione di persona.

Il 39enne, nello scorso mese di Febbraio, avrebbe stipulato, a nome del proprietario di una ditta di forniture di ufficio sita a Poggio Torriana, un contratto di acquisto di telefonini di marca Apple.

Il raggiro sarebbe stato scoperto dalle forze dell’ordine in seguito alla denuncia fatta dallo stesso proprietario della ditta: una compagnia telefonica lo aveva contattato per effettuare l’immediato versamento del corrispettivo dovuto all’acquisto dei telefoni cellulari per un importo di alcune migliaia di euro, acquisto che però l’uomo non aveva mai effettuato.

Una volta individuato, il fanese, con precedenti specifici, è stato deferito in stato di libertà per falsità materiale commessa dal privato e sostituzione di persona.



Carabinieri generica

Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2014 alle 16:19 sul giornale del 07 maggio 2014 - 939 letture