San Benedetto: centrale di stoccaggio Gas, ancora un confronto per impedirne il via

Centrale di stoccaggio gas naturale San Benedetto del Tronto 1' di lettura 02/05/2014 - ' Ambiente e Salute nel Piceno ' ha incontrato il Segretario Generale della Regione Marche la dott.ssa Elisa Moroni. Esposte le molte lacune della procedura.

Nella mattinata di Mercoledì 23 Aprile, nell'ambito delle iniziative programmate dall’associazione Ambiente e Salute nel Piceno per impedire la realizzazione dell'impianto di stoccaggio gas nel territorio di san Benedetto del Tronto, una delegazione dell’associazione composta da Alfredo Vitali e Massimo Bartolozzi, unitamente ad Adriano Mei, presidente dei Comitati in Rete, è stata ricevuta dal Segretario Generale della Regione Marche la dott.ssa Elisa Moroni.

Motivo dell'incontro, la diffida inviata dall'associazione al Segretario Generale in relazione al rilascio del parere favorevole all'impianto di stoccaggio rilasciata dai tecnici regionali nell'endoprocedimento di VIA.

Nel corso dell'incontro, svoltosi molto cordialmente, sono state affrontate le motivazioni della diffida: i dati non rispondenti alla realtà e le lacune su cui si basa il parere di VIA.

Siamo convinti che avremo al più presto delle notizie.


Ambiente e Salute nel Piceno

Presidente Alfredo Vitali +393282958220
Vice Presidente Jonni Perozzi +393290082878
Segretario Gaspare Crescenzi +393295333630
Tesoriere Sonia D'Ercoli +393482624634
Diana Filesi +393289782982
Massimo Bartolozzi +393332701373
Emmanuel Spagnolini +393339111587
Andrea Felicioni +393473900531

http://www.facebook.com/profile.php?id=100003304684405
http://www.wix.com/ambientesalutepiceno/aspc#!home|mainPage






Questo è un editoriale pubblicato il 02-05-2014 alle 16:50 sul giornale del 03 maggio 2014 - 1083 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, salute, editoriale, cronaca san benedetto del tronto, Ambiente San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/3rf