counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Montecosaro: due 37enni del luogo colti mentre rastrellavano un magazzino

1' di lettura
651

Arresto carabinieri

A causa dei ripetuti fenomeni predatori degli ultimi periodi, la Compagnia di Civitanova Marche ha coordinato un servizio dei Carabinieri nel civitanovese. A Montecosaro sventato un furto nella notte del 1 Maggio.

La pattuglia della Stazione di Montecosaro stava controllando, nelle ore notturne, i mezzi che uscivano dalla Superstrada 77, quando l'attenzione dei militari è stata catturata dalla presenza sospetta di un'auto Panda all'interno di un magazzino di attrezzi edili, nella zona dello Scalo. Un orario decisamente insolito, che ha allarmato i Carabinieri. Intervenuti, hanno trovato sul luogo due giovani: stavano rastrellando il magazzino, ma fortunatamente il colpo è stato prontamente sventato dalla pattuglia dell'Arma.

Nel corso dell'intervento sono stati rinvenuti gli attrezzi utilizzati per lo scasso e l'intera refurtiva, la quale è stata restituita ai proprietari del magazzino.

I ladri sono due residenti di Montecosaro: in attesa del rito direttissimo sono stati collocati in stato di arresto ai propri domicili, a disposizione della Procura della Repubblica di Macerata.



Arresto carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2014 alle 10:18 sul giornale del 03 maggio 2014 - 651 letture