counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Bugaro: 'Che fine ha fatto il famoso rimpasto di Giunta?'

1' di lettura
852

Giacomo Bugaro

Dopo l’elezione di Comi a segretario regionale del PD abbiamo assistito a una serie di scoppiettanti dichiarazioni da parte, sia del nuovo capo dei democratici marchigiani ma soprattutto del Presidente della Giunta regionale Giammario Spacca.

Il “nostro”, in pochi giorni si è proposto prima come ipotetico candidato alle Europee poi in un poderoso, ad oggi inattuato, rimpasto di Giunta nel quale proponeva, nell’ambito di una rincorsa con Comi a chi è più bravo a tagliare i costi della politica, una riduzione a sei del numero degli assessori.

Ebbene, per quanto riguarda la candidatura alle Europee, rientrava nella solita cortina fumogena di dire “A” per fare “B”, chiamasi “terzo mandato” da Presidente della Giunta regionale e, sulla riduzione mediante rimpasto del numero degli assessori, non ve ne è più traccia.

L’unica cosa, questa sì davvero gagliarda, che il “duo” ( ormai bisogna chiamarlo così, anche perché appartengono allo stesso Gruppo consiliare ) Spacca-Solazzi ha saputo produrre nelle ultime ore, è stata una Proposta di Legge che prevede che i Consiglieri regionali, unico caso mondiale nella storia dei legislatori, debbano smarcare il cartellino!!!
Impossibilitati di fare cose grandi, annunciano solo cose “grosse” e la propaganda va avanti …

Giacomo Bugaro
Coordinatore Regionale NCD Marche

Francesco Massi
Capogruppo NCD in Consiglio Regionale Marche



Giacomo Bugaro

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2014 alle 19:05 sul giornale del 20 marzo 2014 - 852 letture