counter

Pesaro: ubriaco sferra un pugno al poliziotto, arrestato 35enne

arresto 1' di lettura 16/03/2014 - E' stato condannato a 4 anni di reclusione il 35enne di origine marocchina che venerdì sera ha colpito al volto un agente di polizia con un pugno.

Nella serata di venerdì, B.M., marocchino di 35 anni, residente in provincia di Catanzaro, è stato segnalato alla polizia mentre si aggirava per Pesaro in stato di ubriachezza infastidendo i passanti. Accompagnato al pronto soccorso per una visita medica l'uomo ha inveito contro i presenti. Portato in Questura il 35enne ha cercato di allontanarsi dopo aver sferrato un pugno al volto di un poliziotto.

Il marocchino è stato condannato a 4 anni di reclusione per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Pena sospesa.






Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2014 alle 15:41 sul giornale del 17 marzo 2014 - 666 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, arresto, manette, rossano mazzoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ZY3





logoEV
logoEV