counter

Amandola: doppia tragedia in città, due amici trovati morti in casa

Vigili del fuoco 1' di lettura 07/03/2014 - Amici e vicini di casa trovati morti nei rispettivi appartamenti ad Amandola. Questo il tragico epilogo di venerdì mattina.

Una signora, non riuscendo a mettersi in contatto con il figlio, ha allertato i vigili del fuoco. Una volta dentro l'appartamento la tragica scoperta: il 41enne era morto.

Il primo pensiero della donna è andato al migliore amico del 41enne, residente in un appartamento poco distante da quello del figlio della donna.

Ancora una volta il campanello suonava a vuoto. L'intervento dei vigili del fuoco ha rivelato quanto si iniziava a temere: anche il 46enne era morto in casa.

Sul posto anche i carabinieri ed il sindaco.






Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2014 alle 23:45 sul giornale del 08 marzo 2014 - 1755 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, amandola, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ZBQ

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV