counter

Biogas, Marangoni e Foschi: 'Stoppare la proposta di legge e revocare in autotutela le autorizzazioni'

Elisabetta Foschi e Enzo Marangoni 1' di lettura 26/02/2014 - "La proposta di legge attualmente in commissione IV relativa alla sanatoria per la previsione della VIA postuma deve essere immediatamente bloccata in virtù dell'ordinanza del Consiglio di stato che, intervenendo sul caso di Osimo, esplicita chiaramente come non sia possibile la valutazione d'impatto ambientale successiva all'autorizzazione dell'impianto a biogas. Unica possibilità attuabile oggi è la revoca delle autorizzazioni già date e prive di VIA, per consentire alla Regione Marche di autotutelarsi".

Questo quanto richiesto dai consiglieri regionali di Forza Italia Elisabetta Foschi ed Enzo Marangoni che, in una nota, evidenziano l'inchiesta pubblicata oggi su "il Fatto Quotidiano", nella quale si denuncia a livello nazionale la commistione politico-affaristica del PD, partito d'affari del biogas nelle Marche.

Andrebbe a questo punto anche rivista la relazione della Commissione Consiliare di inchiesta sul biogas votata a maggioranza dal centro sinistra, nel punto in cui auspica, erroneamente, l'applicazione della VIA postuma.


da Elisabetta Foschi e Enzo Marangoni

Consiglieri regionali Forza Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2014 alle 18:11 sul giornale del 27 febbraio 2014 - 924 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, elisabetta foschi, Enzo Marangoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Y8V





logoEV
logoEV