counter

Trasporto pubblico, Morgoni: 'Le Marche penalizzate nella ripartizione dei fondi'

trasporto pubblico urbano 1' di lettura 24/02/2014 - "Voglio sperare che l'approvazione dell' ordine del giorno che impegna il Governo a istituire un fondo perequativo nel trasporto pubblico locale , per garantire una continuità del servizio in Regioni come le Marche che si vedono ingiustamente penalizzate nella ripartizione attuale dei fondi, sia l'inizio di un percorso virtuoso che porti alla ridefinizione dei costi standard e una maggiore attenzione su questo settore strategico per lo sviluppo"

Lo afferma il Senatore Morgoni a seguito dell' approvazione in aula negli scorsi giorni dell'odg a sua prima firma.

"Le Marche in effetti, nonostante una dimensione demografica e un' estensione territoriale più ampie di altre Regioni, si vedono ingiustamente penalizzata dal attuale criterio di ripartizione dei fondi del trasporto pubblico locale basato sulla spesa storica. Un criterio che non garantisce l'efficientamento dei costi dei servizi. Per tali motivi ho ritenuto di impegnare il Governo con questo odg a rivedere, alla luce di criteri maggiormente meritocratici, il riparto del fondo per il TPL , perché possa essere volano di sviluppo di un'economia basata anche sulla sostenibilità ambientale."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2014 alle 18:04 sul giornale del 25 febbraio 2014 - 777 letture

In questo articolo si parla di politica, senatore, mario morgoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/YYC