counter

Sanità, Bugaro: 'Costituire subito una Centrale Unica per gli Acquisti'

Giacomo Bugaro 1' di lettura 21/02/2014 - Il Vice Presidente Giacomo Bugaro ha presentato un’interrogazione affinché nel settore della Sanità marchigiana si giunga rapidamente alla costituzione di una Centrale Unica per gli Acquisti, che attualmente manca ma di cui la Regione discute da molto tempo senza giungere ad alcun risultato concreto.

Tenuto presente che il settore della Sanità occupa un ruolo prevalente pari a circa il 75% sul totale delle risorse impiegate, la costituzione di un centro unico regionale per gli acquisti sia del materiale di consumo sia della strumentazione e macchinari, consentirebbe il superamento di sprechi, arbitrio e corruzione stigmatizzati anche in sede di Unione Europea e di conseguenza, ottenere risparmi per decine di milioni di euro ogni anno mediante l’avvio di una innovativa metodologia tesa ad una nuova efficienza del sistema sanitario regionale.

Inoltre, se la costituzione della Centrale Unica di Acquisto fosse valorizzata e visualizzata con l’istituzione di un “Portale Unico”, richiesto nell’interrogazione, si otterrebbe accanto ai notevoli risparmi già citati una “effettiva trasparenza” nelle gare di approvvigionamento, controlli razionali ed unificati degli operatori preposti ma anche sul loro operato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2014 alle 17:22 sul giornale del 22 febbraio 2014 - 1829 letture

In questo articolo si parla di sanità, politica, ancona, giacomo bugaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YRK





logoEV
logoEV