counter

Fratelli d'Italia – Alleanza Nazionale: aperte in tutta la regione le urne per le elezioni primarie

Carlo Ciccioli 3' di lettura 21/02/2014 - La macchina organizzativa e politica di Fratelli d'Italia – Alleanza Nazionale e' pronta per dare il via in tutta la regione Marche alle elezioni primarie per la scelta del simbolo del nuovo Movimento , dei delegati al Congresso Nazionale e per stabilire attraverso referendum alcuni punti forti del proprio programma politico.

L'On.Carlo Ciccioli , attuale portavoce regionale di FDI-AN presenta cosi' questo importante appuntamento : “dopo l'esperienza di Officina Italia , il laboratorio politico-programmatico voluto fortemente da Fratelli d'Italia, in cui le anime politiche disunite della Destra si sono messe a lavorare insieme per organizzare un nuovo soggetto rappresentativo degli ideali storici permanenti i della Destra politica italiana , nasce ora il Movimento .

Si potra' scegliere – continua Ciccioli - il nuovo simbolo tra gli otto prescelti , si votano e si scelgono i delegati al Congresso Nazionale che si terra' l'8 e 9 Marzo a Fiuggi e si esprime un parere su dieci quesiti posti nella parte della scheda elettorale dedicata alle “Primarie delle idee “.

Nelle Marche gli iscritti a Fratelli d'Italia – Alleanza Nazionale sono circa oltre 1000 ( con punte di quasi 300 nella Provincia di Ancona e 200 nell'ascolano, 360 a Macerata e il resto nelle altre Province), e potranno recarsi ai seggi posti nelle maggiori citta' nelle giornate di Sabato 22 e Domenica 23 Febbraio ; potranno votare anche coloro che non si sono iscritti al Partito versando un contributo di 2 euro.
“E' un segnale estremamente importante – conclude Ciccioli – quello di chiamare i cittadini e farli decidere direttamente , proprio nel momento in cui il Premier incaricato Renzi si appresta a fare il Capo del Governo senza essere passato dalle urne e da una consultazione popolare, cosi' come aveva promesso piu' volte e ribadito anche recentemente. Questo e' un metodo che dura ormai da troppo tempo : basta ricordare che gli ultimi tre Presidenti del Consiglio ( Monti ,Letta , oggi Renzi ) non hanno ricevuto alcuna investitura popolare ; insomma e' ora di cambiare questo modo di fare politica, vogliamo scrivere una nuova pagina non solo della Destra Italiana , ma della storia politica della nostra Nazione”.

Tra i quesiti della scheda l'uscita dell'Italia dall'Euro , il blocco delle importazioni di merci che fanno concorrenza sleale al made in Italy , il blocco dei flussi immigratori , la lotta dell'evasione fiscale attraverso la detrazione delle spese fatturate sui redditi , l'elezione diretta del Presidente della Repubblica , le elezioni primarie per legge per la candidatura a Premier , l'incentivo economico alle famiglie numerose attraverso la defiscalizzazione dal terzo figlio , il divieto di nuove sale da gioco e slot-machine , la legalizzazione della prostituzione , il condono degli interessi di mora nelle cartelle esattoriali.


da On. Carlo Ciccioli
Fratelli d'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2014 alle 19:25 sul giornale del 22 febbraio 2014 - 1267 letture

In questo articolo si parla di carlo ciccioli, politica, fratelli d'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YSc





logoEV
logoEV