counter

Falconara e Chiaravalle: lutto in città per Marco Manzotti milite delle Croce Gialla

marco manzotti 1' di lettura 17/02/2014 - Lutto in città per Marco Manzotti milite delle Croce Gialla cittadina. Falconara e Chiaravalle piangono il volontario ed artista, conosciuto anche all'estero, stroncato da un infarto.

Si è spento a soli 47 anni, Marco Manzotti, artista e milite della Croce Gialla di Falconara e di Chiaravalle. Un malore improvviso l'ha colpito nella notte di domenica. Inutili i soccorsi allertati prontamente dalla moglie.

"Da subito - si legge in una nota - si era fatto apprezzare per la sua disponibilità e per i suoi modi affabili e cortesi. La sua professionalità era stata subito notata dal Presidente della CRI chiaravallese Claudio Solazzi tanto da affidargli da subito importanti responsabilità nello sviluppo organizzativo del Comitato".

A Falconara e non solo viene a mancare una figura competente. Recentemente, infatti, aveva iniziato a collaborare anche a livello regionale ed il Presidente Regionale Fabio Cecconi lo aveva accolto con grande piacere per la sua disponibilità a realizzare un quadro per i 150 anni della Croce Rossa Italiana. Manzotti lascia anche la moglie Maria Grazia a cui anche i volontari della Croce Rossa regionale si stringono.






Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2014 alle 17:40 sul giornale del 18 febbraio 2014 - 1818 letture

In questo articolo si parla di cultura, redazione, ancona, croce gialla, croce rossa, Marco Manzotti, vivere ancona, lutto, laura rotoloni, candela, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YDZ





logoEV
logoEV