counter

Busilacchi sul Congresso regionale Pd, 'Nessun caso Marche. Semmai caso primarie'

Gianluca Busilacchi 2' di lettura 17/02/2014 - La scarsissima affluenza di domencia rispetto alle primarie dell'8 dicembre in tutta Italia, non dimostra affatto che esiste un “caso Marche”- paradossalmente anzi nelle Marche il calo percentuale è inferiore alla media nazionale - piuttosto che esiste un “caso primarie per la scelta dei segretari locali”, su cui forse andrebbe fatta una riflessione.

L'affluenza in tutto il paese è stata più vicina al numero degli iscritti che a quello delle primarie per eleggere il segretario nazionale. Come, a mio avviso, è perfettamente logico che sia. Chi non si iscrive a un partito, può avere certamente interesse a designare il leader del centrosinistra che – magari - poi diventa candidato premier, non certo ad indicare un segretario locale e i meccanismi di una organizzazione … di cui non fa parte!

Detto questo speriamo che ora finalmente siano chiuse le polemiche su questo aspetto, che non fanno bene a nessuno, in primo luogo al PD. Tantissimi complimenti a Francesco Comi, nuovo segretario regionale del partito che da oggi rappresenta tutti gli iscritti del PD Marche e avrà, insieme a tutto il gruppo dirigente, l'importante ruolo e responsabilità di ricucire le fratture di queste settimane in modo da arrivare alle elezioni amministrative con un clima positivo. Un ringraziamento anche a Luca Fioretti che con onore ha corso mettendoci la faccia. E a Palmiro Ucchielli, che in questi 4 anni è stato un segretario che ha tenuto il partito unito in una fase difficilissima per la politica italiana e regionale: speriamo che il suo lascito sia preziosa eredità per il futuro del partito. Il più grande ringraziamento ai volontari, che senza polemica e con passione e umiltà permettono, ogni volta, alla democrazia di potersi svolgere.

Alla prima assemblea regionale presenterò un documento programmatico sottoscritto insieme a moltissimi altri dirigenti e iscritti del PD Marche che può rappresentare un contributo per costruire la linea politica del partito per i prossimi anni. Un contributo ricco di proposte di merito per la comunità marchigiana, che credo si aspetti che il partito di maggioranza relativa lavori in primo luogo per migliorare il benessere dei cittadini della regione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2014 alle 19:57 sul giornale del 18 febbraio 2014 - 1111 letture

In questo articolo si parla di politica, gianluca busilacchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YEf





logoEV
logoEV