counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPORT
articolo

Calcio: Ascoli. Mister Giordano: 'La storia non viene cancellata!'

1' di lettura
986

Alla vigilia della delicatissima trasferta di domani pomeriggio al “San Francesco D’Assisi” di Nocera, a parlare al termine della rifinitura è l’allenatore bianconero Bruno Giordano.

"Ho visto tanti fallimenti nel corso della mia carriera - ha dichiarato il mister - che poi sono serviti a resettare tutto e ripartire con grande entusiasmo, basta guardare Napoli e Fiorentina. Due squadre che in passato hanno vinto molti trofei e che tuttavia una volta fallite non hanno perso nulla. La storia non viene cancellata. Ora qui la storia si è interrotta, ma mi auguro che nel breve tempo possibile possa continuare.”

L’entusiasmo della tifoseria - ha aggiunto Giordano - non può che essere per noi uno stimolo in più. Finalmente spero che si possa tornare a parlare di calcio. Non so il perché e il per come si è arrivata a questa situazione. Ora si è chiuso un capitolo e se ne riapre un altro."

Sulla Nocerina di Gaetano Fontana: ”E' una squadra in salute. Da quando è successo quell’episodio con la Salernitana hanno cambiato marcia e si sono svegliati. Troveremo un’ambiente surreale, dovremmo essere bravi ad approfittarne.”

"In questo momento raggiungere i play off - ha concluso il tecnico - sarebbe un miracolo. Abbiamo diverse lacune in alcuni settore. Dobbiamo sopperire a queste difficoltà con grinta ed impegno. Poi se nel mercato di Gennaio arriveranno 4-5 innesti di qualità..."


Foto gentilmente concessa da Ascoli News.



Questo è un articolo pubblicato il 21-12-2013 alle 17:09 sul giornale del 21 dicembre 2013 - 986 letture