counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Bilancio Regionale: i componenti dell'Intergruppo non votano

1' di lettura
1230

Al momento della dichiarazione di voto i Consiglieri componenti dell' Intergruppo Pieroni, Donati e Acacia Scarpetti, Latini assente per malattia, escono dall'aula e non votano il bilancio.

“Pur comprendendo le oggettive difficoltà finanziarie ed economiche in seno ai tagli del governo centrale, che la giunta regionale ha avuto nel redigere il Bilancio Regionale, riteniamo che lo stesso non sia formulato in maniera innovativa, manca di quella spinta propulsiva necessaria per realizzare quanto necessario all'indispensabile e che non è corrispondente ad una politica del fare, a noi appartenete.

I nostri cittadini marchigiani si aspettano risposte concrete ed improcrastinabili in campo socio-sanitario, imprenditoriale, in campo occupazionale e questo bilancio non salvaguardia queste aspettative.

Prendiamo atto dei diversi ordini del giorno che il Consiglio oggi ha approvato, a firma dei Consiglieri dell'Intergruppo tra i quali: il ripristino dei presidi sanitari da 60 a 90 (pannoloni), la gratuita dei certificati medici per attività agonistiche purchè rientranti nei nuovi requisiti ISEE, azioni fiscali a favore di quelle imprese marchigiane che pur con tanti sforzi, non delocalizzano attivando invece azioni penalizzanti a chi delocalizza lasciando la sede in Italia, ed infine un impegno affinché si faccia una azione di razionalizzazione seria sulla spesa sanitaria su acquisti e servizi.

Massima sarà l'attenzione dei Consigliere che entro i primi mesi di Febbraio verificheranno che i suddetti gli impegni presi, siano rispettati.

I Consiglieri

Pieroni

Acacia

Donati

Latini



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-12-2013 alle 23:03 sul giornale del 18 dicembre 2013 - 1230 letture