counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: ruba gioielli per 15 mila euro da un appartamento, arrestata una rom

1' di lettura
1305

Gioielli

Furto in appartamento a Civitanova. La Polizia, attorno alle 12:30 di venerdì, ha tratto in arresto una donna rom e denunciato il complice minorenne.

Nel corso dei controlli sul territorio finalizzati al contrasto dei furti gli uomini del Commissariato hanno notato i due uscire velocemente e con fare sospetto da una palazzina nei pressi della Chiesa del Cristo Re.

I poliziotti in borghese hanno quindi pedinato i due fino all’auto parcheggiata poco distante e, con l’ausilio di una Volante, li hanno fermati per un controllo. Infatti ad insospettire ancora di più gli uomini del Commissariato è stata una borsa di marca che la donna stringeva tra le mani.

Al termine i poliziotti hanno rinvenuto la borsa e i gioielli, appena trafugati, per un valore complessivo di 15 mila euro. E nascosti nell’auto hanno trovato arnesi da scasso e guanti. Pertanto i due sono stati accompagnati in Commissariato dove, al termine degli accertamenti, la donna è stata tratta in arresto con l’accusa di furto mentre il giovane minorenne denunciato. I gioielli sono stati restituiti al legittimo proprietario che, dopo aver confermato il furto subito e l’appartenenza dei preziosi, ha sporto regolare denuncia.



Gioielli

Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2013 alle 12:17 sul giornale del 09 dicembre 2013 - 1305 letture