counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Chiaravalle: maxi sequestro della GdF di cosmetici e medicinali contraffatti, deposito anche a Morro d'Alba

1' di lettura
1666

Operazioni Spectrum della GdF, sequestrati medicinali e cosmetici nocivi

Si chiama “Spectrum" la complessa operazione condotta dalla Guardia di Finanza, che aveva già portato il mese scorso al sequestro di oltre 180.000 prodotti con marchio falso, tra cosmetici, medicinali e accessori, provenienti dalla Cina.

Nella giornata di venerdì i Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria di Ancona hanno individuato altri 315mila articoli contraffatti e nocivi alla salute, sempre cosmetici e medicinali. Il magazzino, gestito da uomini di nazionalità nigeriana e da una società di import/export, è stato scoperto in pieno centro a Chiaravalle: all'interno sono stati rinvenuti oltre 14mila cosmetici, ma anche medicinali e accessori. Subito sequestrati assime a del materiale documentale trovato all'interno del deposito, utile per le indagini.

Ma l'operazione non si è conclusa a Chiaravalle, portando le Fiamme Gialle in un altro deposito sito a Morro d’Alba. E' stato scoeprto seguendo gli spostamenti dei due nigeriani. Nel secondo immobile, piuttosto fatiscente, erano stipati numerosi cartoni e confezioni sfuse contenenti prodotti del tutto analoghi a quelli già sequestrati: stavolta la quantità sequestrata era ancora superiore, pari a oltre 115.000 pezzi contraffatti, che erano destinati ad essere impiegati per lo sbiancamento della pelle, la cura delle dermatiti, la tintura dei capelli ed in generale per uso cutaneo.
In relazione ad alcuni di questi, è già stato riscontrato l’utilizzo di sostanze pericolose, presenti in quantità superiori a quelle tollerate e previste dalle norme italiane ed europee.





Operazioni Spectrum della GdF, sequestrati medicinali e cosmetici nocivi

Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2013 alle 18:07 sul giornale del 07 dicembre 2013 - 1666 letture