counter

Fusione dei Comuni di Colbordolo e Sant’Angelo in Lizzola, D'Anna: 'Partecipare e votare Si'

GIANCARLO D'ANNA 2' di lettura 29/11/2013 - Domenica e Lunedì i cittadini di Colbordolo e Sant’Angelo in Lizzola saranno chiamati ad esprimere il loro parere sulla proposta di fusione tra i due enti, attraverso il referendum indetto dalla Regione Marche.

Come per ogni altro appuntamento di consultazione democratica è fondamentale che gli elettori aderiscano numerosi per onorare un importante diritto costituzionale, ma nel caso specifico l’affluenza assume ancora maggior rilievo perché i cittadini saranno chiamati ad esprimersi sul futuro del loro territorio.

La fusione tra i Comuni di Colbordolo e Sant’Angelo in Lizzola rappresenta infatti un processo riformatore degli enti locali che, nella nostra Regione, non ha precedenti per dimensioni e numero di abitanti. I due Consigli Comunali, che hanno intrapreso questo percorso non senza rischi e difficoltà, si sono impegnati a fondo per poter garantire ai loro concittadini un futuro in cui si possa parlare di investimenti anziché di tagli, in cui si possa garantire la continuità dei servizi anziché la loro lenta e inesorabile contrazione, in cui gli stessi organi politici (indistintamente) si sono messi in gioco ben sapendo che “i posti” a disposizione saranno ridotti del 50% anziché “tirare a campare” sulle macerie.

Tutti i dati dimostrano che il nuovo Comune non potrà che essere un ente virtuoso, non solo per i contributi che arriveranno dallo Stato e dalla Regione ma soprattutto perché riuscirà a garantire tutte quelle risposte che in questi anni i due Comuni, separati, non sono riusciti a dare ai cittadini e al territorio, sia esso quello popoloso e produttivo della vallata sia quello degli splendidi borghi storici in collina.

Domenica e Lunedì, a Colbordolo e a Sant’Angelo in Lizzola, si decide il futuro!

Quale occasione migliore per andare a votare e scegliere convintamente di votare SI.


da Giancarlo D'Anna
Consigliere regionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2013 alle 06:21 sul giornale del 30 novembre 2013 - 1987 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, referendum, Giancarlo d'anna, consigliere regionale, fusione comuni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Vfb





logoEV
logoEV