Pallamano: serie A2, il Chiaravalle affronta Altamura nella prima di ritorno

Un'azione della Pallamano Chiaravalle 1' di lettura 28/11/2013 - La Pallamano Chiaravalle sabato va a fare visita alla formazione pugliese dell'Altamura nell’ambito della prima giornata di ritorno del campionato di serie A2 girone D di pallamano.

Turno impegnativo anche dal punto logistico per i biancoblù chiaravallesi che si trovano di fronte una squadra che ad inizio campionato era accreditata a puntare al salto di categoria, con giocatori di spessore in grado di fare la differenza. Mister Cocilova ha come sempre meticolosamente preparato la partita e cercherà di vendere cara la pelle, consapevole della difficoltà della trasferta; i suoi ragazzi dovranno essere capaci di trovare il guizzo vincente più col cuore che con le gambe.

L’equilibrio sulla carta per questa sfida c’è tutto, ora tocca al campo dire quale sia la più forte delle due compagini: da una parte ci saranno i padroni di casa, forti del fattore campo e vogliosi di rivincita dopo la sconfitta dell'andata; dall’altra ci sarà una battagliera “Pallamano Chiaravalle” che, con la speranza di avere tutti gli effettivi (capitan Menditto e Cognini in forse per problemi di lavoro, mentre sicuramente non sarà della partita Crispiani), cercherà di cogliere altri tre punti preziosi per provare a puntare all'accesso alla zona playoff al termine della stagione regolare.

La formazione marchigiana dovrà mettere in campo tutte le sue potenzialità, evitando al contempo, quelle ingenuità che si ripropongono in ogni match rimettendo in partita le formazioni avversarie. Fischio d’Inizio alle 19.00, arbitri del match la coppia Coletta - Surace.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2013 alle 16:58 sul giornale del 29 novembre 2013 - 1149 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, sport, Pallamano Chiaravalle, Pallamano, serie d, girone di ritorno, serie A2, altamura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Vdg