Moto GP: tanti problemi per le Yamaha ad Aragon, Valentino settimo e Lorenzo quarto

Valentino Rossi 2' di lettura 27/09/2013 - Giornata negativa per il team Yamaha alle prove libere del GP di Aragon. Valentino Rossi ha chiuso con nove decimi di ritardo dal miglior tempo, quello di Marc Marquez, e Jorge Lorenzo ha registrato il quarto tempo.

"Questo pomeriggio abbiamo avuto un po' di problemi tecnici che abbiamo cercato di risolvere ma senza riuscirci. Abbiamo dei problemi con i freni, non ho avuto mai il feeling giusto, vibrava la leva e così dopo due-tre tentativi di uscire senza riuscire a risolverli sono saltato sull'altra moto. Ho fatto un paio di giri cercando di tenere il passo - ha detto Valentino Rossi - ma abbiamo avuto delle difficoltà con la gomma posteriore morbida che dopo un paio di giri inizia a saltare. La dura non l'abbiamo mai provata perchè ci sono ancora tante cose da fare e siamo indietro sul programma".

Anche Jorge Lorenzo non è contento: "Non mi aspettavo questi problemi nel migliorare il nostro rendimento, dopo un primo giro ed un secondo giro buono, dal terzo caliamo di un secondo. Non riesco a capire il perchè andiamo più lenti rispetto ai test".

Ma Valentino non perde il suo ottimismo: "Sono convinto che possiamo andare più forte solo che dobbiamo lavorare e qui è difficile. C'era molto piu' grip, perchè c'erano state delle gare di auto fino a due giorni prima, e quindi la pista era più gommata. C'erano oltre 10 gradi in meno e la moto si guidava meglio e abbiamo fatto dei gran tempi. Oggi, invece, la pista era molto sporca".

"Sembra che qui le Honda vadano molto forte - continua Rossi. Non tanto come giro secco, ma nel tenere lo stesso passo rispetto a noi. Abbiamo difficoltà con le gomme e dobbiamo rallentare. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto per essere piu' veloci".






Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2013 alle 18:36 sul giornale del 28 settembre 2013 - 1652 letture

In questo articolo si parla di valentino rossi, sport, pesaro, moto gp, roberta baldini, JORGE LORENZO, aragon, yamaha, news moto gp





logoEV