Nuovi programmi europei, gli Assessori Giorgi e Malspina ascoltati in Commissione

1' di lettura 23/09/2013 - E’ cosa nota che la nuova programmazione europea 2014 / 2020 sarà determinante per il tessuto sociale e economico della regione. Un aspetto che vede la Commissione regionale Politiche Europee seguire da vicino non solo i negoziati con il Governo nazionale, per gli aspetti generali della nuova programmazione che vede un tentativo di accentramento da parte dello Stato, ma anche per gli aspetti procedurali e per quelli relativi alle risorse che giungeranno da Bruxelles.

Per questo la Commissione Presieduta da Adriano Cardogna si è incontrata, nel pomeriggio di lunedi (23 settembre) con l’Assessore alle Politiche Comunitarie, Paola Giorgi e successivamente con l’Assessore all’Agricoltura, Maura Malaspina, per un confronto che nasce dalla volontà comune, come ha detto il Presidente Cardogna di: “individuare i contenuti essenziali dei programmi che contengono risorse indispensabili per lo sviluppo del territorio” .

L’impegno assunto dai due Assessori è stato quello di svolgere un cammino insieme alla Commissione che rientra in un quadro di correttezza istituzionale essendo l’Assemblea legislativa chiamata a deliberare gli atti di programmazione europea.

Prima della fine del corrente anno saranno, infatti, tracciati dalla Regione i programmi operativi anche se allo stato pesa l’incognita legata all’approvazione dei programmi generali da parte del Parlamento Europeo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2013 alle 18:13 sul giornale del 24 settembre 2013 - 1502 letture

In questo articolo si parla di attualità, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/R9a





logoEV