counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ex A.Merloni, Latini: 'La regione Marche deve intervenire'

1' di lettura
1601

Dino Latini

'La Regione Marche deve intervenire nel caso Ex Ardo, a seguito dell'ordinanza esecutiva del Tribunale di Ancona che ha annullato la cessione del complesso aziendale della A. Merloni alla JP Industries, per salvaguardare i 700 lavoratori che la Ex Ardo aveva riassunto, tutelare i diritti delle banche creditrici e sostenere l'impegno di JP di Giovanni Porcarelli che in fase di acquisizione aveva presentato un piano industriale che assicurava la produzione Italiana'.

Questo è, in breve, il sunto di un' interrogazione presentata a firma del Consigliere Dino Latini. "La salvaguardia dell' occupazione e della produzione dev'essere la priorità del governo della nostra Regione. Se non andiamo in questa direzione tutto si rischia di depauperare un territorio già provato dalla crisi e sarà difficile la ripresa anche in termini di fiducia di altri possibili investitori".



Dino Latini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2013 alle 19:01 sul giornale del 24 settembre 2013 - 1601 letture