counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Riordino degli Enti Locali: Cgil, Cisl e Uil soddisfatti dell'incontro con l'assessore Canzian

1' di lettura
1606

Antonio Canzian

Riordino enti locali: i sindacati incontrano il vicepresidente regionale Antonio Canzian per un aggiornamento sulla proposta di legge che la giunta sta elaborando.

Dall’incontro, è emersa una condivisione di fondo sull’obiettivo di aggregare, su aree omogenee, la gestione delle funzioni dei servizi di cui sono titolari le amministrazioni. Tale orientamento corrisponde ai contenuti di un documento che Cgil, Cisl e Uil hanno elaborato ed hanno inviato a tutti i loro interlocutori.

E’ invece emersa una certa preoccupazione da parte di Cgil, Cisl e Uil sul fatto che non tutte le conferenze provinciali delle autonomie, che si sono espresse, hanno assunto posizioni coerenti con questo obiettivo.

La Regione si è impegnata a presentare a breve una sua proposta che Cgil, Cisl e Uil auspicano sia in sintonia con il documento presentato dagli stessi sindacati. Un proposta cioè che sappia superare le resistenze diffuse nel territorio consentendo vere riforme utili alla comunità. Per il sindacato, infatti, la riorganizzazione dovrebbe ridurre i costi di gestione delle attività e migliorare l’efficienza nell’utilizzo delle risorse umane per favorire l’estensione dei servizi ai cittadini, sempre più messi in discussione dai tagli dei governi in questi anni.



Antonio Canzian

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2013 alle 11:44 sul giornale del 23 settembre 2013 - 1606 letture