Rimini: arrestato 59enne di Pesaro, tentò di violentare una 14enne

polizia 1' di lettura 21/09/2013 - La Polizia di Rimini ha arrestato un 59enne pesarese residente nella città romagnola, accusato di tentata violenza sessuale nei confronti di una 14enne.

I fatti risalgono allo scorso 31 agosto all'interno di un residence di Miramare, residenza del 59enne. La giovane, che si è recata al residence assieme ad alcuni suoi amici per fare visita ad una sua coetanea, è stata dapprima infastidita verbalmente dal 59enne e poi spinta a forza all'interno dell'ascensore dove l'uomo l'ha palpeggiata ripetutamente.

Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza hanno permesso di inchiodare l'uomo, A.L., operatore ecologico, mentre palpeggiava la ragazza. Per il 59enne si sono aperte le porte del carcere di Rimini.






Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2013 alle 14:33 sul giornale del 23 settembre 2013 - 1605 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, violenza, pesaro, rimini, rossano mazzoli