counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: arrestato un ricercato rumeno

1' di lettura
2228

Prosegue l’attività di controllo del territorio da parte degli uomini del Commissariato di Polizia di Senigallia. Questa volta nella morsa dei controlli è finito un cittadino rumeno Manix Chiciu, classe 71, in Italia da vari anni.

L'uomo è stato controllato nella notte tra mercoledì e giovedì da una pattuglia della Volante in via Podesti in prossimità di un albergo dove poi si è accertato che lo stesso alloggiava da qualche giorno. Gli agenti hanno notato l’uomo e alla richiesta di documenti lo stesso ha manifestato una certa ritrosia, facendo finta di non comprendere le richieste dei poliziotti.

Successivamente l’uomo ha fornito i documenti che aveva con sé e i poliziotti hanno accertato che lo stessa risultava essere un pluripregiudicato in quanto nel corso degli ultimi anni si è reso autore di una serie di gravi reati (furto, truffa e nell’ambito della prostituzione) commessi per lo più nel Lazio e in Puglia.

L’uomo è stato condotto presso gli uffici del Commissariato e i successivi accertamenti hanno consentito di verificare che sul cittadino rumeno pendeva un ordine di arresto emesso dalla procura foggiana in quanto lo stesso li aveva evasi per raggiungere Senigallia. Pertanto l’uomo è stato arrestato e condotto al carcere di Montacuto.



Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2013 alle 13:26 sul giornale del 20 settembre 2013 - 2228 letture