Senigallia: rapinatore solitario assalta la Monte dei Paschi, bottino da 4 mila euro

Banca Monte dei Paschi di Siena 1' di lettura 18/09/2013 - Un uomo, armato di coltello, si è presentato all'interno della Banca Monte dei Paschi di Siena di via Poerio e minacciando gli impiegati si è fatto consegnare il contante delle casse.

Pochi istanti, poche parole, e l'uomo, che era entrato in banca con il volto scoperto, se n'è andato con un bottino di circa 4 mila euro. Secondo le testimonianze degli impiegati, il rapinatore, sulla cinquantina, avrebbe mostrato uno spiccato accento napoletano.

Con ogni probabilità l'uomo non ha agito da solo. Verosimilmente ad attenderlo fuori dall'istituti di credito c'era un complice con il quale si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. L'episodio è accaduto la scorsa settimana ma, a causa della riservatezza degli inquirenti, la notizia è trapelata solo ora.

Per la Monte dei Paschi di via Poerio si tratta dell'ennesima rapina. Un altro colpo, da 10 mila euro, era stato messo a segno il 6 marzo del 2012.






Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2013 alle 08:14 sul giornale del 19 settembre 2013 - 2187 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, senigallia, Banca Monte dei paschi di Siena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RTt





logoEV