counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Marotta: Carabinieri denunciano un italiano ed una rumena per prostituzione

1' di lettura
1879

prostituzione

Arrestato dai Carabinieri di Marotta un foggiano a capo di una piccola rete di prostituzione nella zona: l'arresto è stato effettuato dopo un servizio perlustrativo delle forze dell'ordine nel territorio fanese.

I militari, prima di risalire al nome dell'uomo (il 33enne C.C.), hanno infatti sorpreso una giovane rumena, minorenne, intenta a prostituirsi. Una volta fermata, i Carabinieri hanno effettuato un sopralluogo all'interno della camera di un albergo del litorale fanese dove la ragazza, insieme ad un'altra connazionale di 24 anni, alloggiava.

Dalle prime indagini sembrerebbe che la minorenne rumena sia arrivata in Italia solo pochi mesi fa, nell’agosto del 2013, grazie all'aiuto della donna trovata nella camera dall'albergo e dell'uomo arrestato: dopo i primi inizi a Firenze, la giovane si sarebbe trasferita quindi a Marotta, continuando l'attività di prostituzione. Ora la rumena è stata affidata ai Servizi Sociali del Comune di Fano.



prostituzione

Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2013 alle 11:47 sul giornale del 17 settembre 2013 - 1879 letture