counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

English 4U: i ragazzi accolti dal presidente Gian Mario Spacca

3' di lettura
2756

“La conoscenza della lingua inglese, oggi, non può più essere considerato un valore aggiunto, ma un requisito essenziale per chi deve inserirsi nel mondo del lavoro. Per questo l’Enfap Marche, Ente di formazione della Uil Marche, anche quest’anno, per la quinta edizione, ha realizzato il progetto English 4U.”

Così il segretario generale della Uil Marche, Graziano Fioretti, al termine dell’esperienza irlandese che si è conclusa ufficialmente, questa mattina, con una cerimonia presso la Sala Raffaello del Palazzo della Regione Marche, ad Ancona, dove il presidente della Regione, Gian Mario Spacca, ha consegnato gli attestati di frequenza a tutti i 126 ragazzi partecipanti, insieme all’assessore per la Formazione della Regione Marche, Marco Luchetti.

“La Regione è orgogliosa di aver investito risorse europee per consentire, a tanti giovani marchigiani, di apprendere la lingua inglese – ha sottolineato il presidente Spacca, nel saluto ai ragazzi – È stata un’esperienza che ha arricchito la vostra professionalità con la passione, l’amicizia e l’energia che vi contraddistinguono. L’inglese è oramai la nostra seconda lingua. Non è più possibile vivere nel villaggio globale senza la conoscenza e la pratica dell’inglese. Molti corsi delle Università, anche nelle Marche, sono svolti in inglese, per cui risulta indispensabile, oggi, acquisirne la padronanza. La Regione continuerà a mettere a disposizione le risorse per promuovere altre esperienze come quella vissuta da voi. Vostro compito è quello di incoraggiare amici e conoscenti a percorrere la strada che avete seguito tramite l’esperienza di English 4U”.

L’assessore Luchetti ha ricordato l’importanza della formazione per i giovani (“Ci dobbiamo sentire cittadini del mondo senza problemi, ma da protagonisti”) e la volontà della Regione a voler continuare a lavorare in tal senso, mentre Jonathan Quinn, Marketing Director del Centre of English Studies di Dublino, dove i ragazzi hanno frequentato le lezioni, ha testimoniato l’esperienza della sua scuola che, da oltre 30 anni, accoglie ragazzi provenienti da tutto il mondo. English 4U è un progetto promosso dalla Regione Marche con l’utilizzo delle risorse del Fondo Sociale Europeo e realizzato dall’Enfap Marche, con la partecipazione di 13 Istituti superiori marchigiani.

Dopo aver frequentato i corsi di preparazione all’esame di certificazione (84 di essi il PET, 42 il FCE) i ragazzi hanno ottenuto la borsa di studio che ha permesso loro di frequentare le lezioni di lingua inglese alla CES di Dublino, riconosciuta dal Governo Irlandese e dall'Unione Europea. L’apprendimento della lingua è stato favorito dalla partecipazione alle attività extrascolastiche organizzate dalla stessa scuola e dal soggiorno presso famiglie irlandesi.

Al progetto English 4U, realizzato dall’Enfap Marche, ITIS “Merloni-Miliani” di Fabriano e IPSIA “Padovano” di Senigallia, hanno partecipato l’Istituto Tecnico Economico e Liceo Linguistico “Capriotti" di San Benedetto del Tronto, l’ITCG “Carducci-Galilei” di Fermo, l’IPSIA “Pocognoni” di Matelica, l’IPSIA “Frau” di Sarnano, l’Ist. Tecnico commerciale di Amandola, l’Istituto “Mazzocchi” di Ascoli Piceno, l’IIS “Podesti-Calzecchi Onesti” di Ancona, l’ITIS “Marconi” di Jesi, il Liceo “Calzecchi Onesti” di Fermo, il Liceo Classico "Vittorio Emanuele II" di Jesi, il Liceo classico “Stelluti” di Fabriano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2013 alle 03:33 sul giornale del 16 settembre 2013 - 2756 letture