counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CULTURA
comunicato stampa

Avati, Berengo Gardin, Cancellieri, Farinetti e Piovani al Premio Gentile da Fabriano 2013

3' di lettura
2838

Si terrà Sabato 12 Ottobre 2013, con inizio alle ore 10.30 e, come da tradizione, nella splendida cornice dell’Oratorio della Carità, la cerimonia conclusiva della XVII edizione del Premio nazionale Gentile da Fabriano. Questa la lista dei premiati, scelti dalla Giuria del Premio fabrianese presieduta da Stefano Pivato, Rettore dell’Università di Urbino 'Carlo Bo'.

Anna Maria Cancellieri, donna delle istituzioni pubbliche, attuale ministro della Giustizia (Sezione "Vite di italiani");
Pupi Avati, regista cinematografico (Sezione "Carlo Bo per l'arte e la cultura");
Oscar Farinetti, imprenditore, fondatore e presidente di Eataly (Sezione “Economia, impresa e società”);
Chiara Daraio, ricercatrice, docente di fisica applicata (Sezione “Scienza, ricerca e innovazione”);
Nicola Piovani, musicista, già Premio Oscar (Premio speciale della Giuria per la ricerca musicale);
Fotografi del Manifesto “Passaggio di frontiera” (Sezione “Officina marchigiana”) – Il Premio sarà ritirato dal fotografo – artista Gianni Berengo Gardin.

La cerimonia sarà condotta da Donatella Vici. Nel programma della mattinata è previsto un intermezzo letterario che vedrà Luca Violini, doppiatore e attore, interpretare tre brani letterari, sintetiche descrizioni delle Marche opera degli scrittori Tullio Colsalvatico, Piero Bigongiari e Maria Angela Bedini.

Il Premio, fondato nel 1997 dal Sen. Carlo Bo, si avvale del contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, Veneto Banca, Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana – Gruppo Veneto Banca, Fedrigoni S.p.A., Regione Marche, ed è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Comune di Fabriano, la Regione Marche, la Provincia di Ancona.
Il Premio organizza, in coincidenza con la sua diciassettesima edizione, la Mostra dei Fotografi del Manifesto “Passaggio di frontiera”: Loriano Brunetti, Gianni Berengo Gardin, Enzo Carli, Giorgio Cutini, Luigi Erba, Ferruccio Ferroni, Mario Giacomelli, Marco Melchiorri, Paolo Mengucci, Massimo Renzi, Aristide Salvalai, Francesco Sartini, Sofio Valenti. La Mostra, curata Galliano Crinella, promossa in collaborazione con il Museo della Carta e della Filigrana e il Fotoclub Arti Visive BFI di Fabriano, si terrà presso la Sala delle Mostre temporanee del Museo della Carta e della Filigrana, sarà inaugurata Venerdì 11 Ottobre 2013, alle ore 17.30, e resterà aperta fino al 10 Novembre.
Due le pubblicazioni, parimenti promosse in coincidenza con l’edizione 2013, entrambe curate da Galliano Crinella, direttore del Premio: Omaggio a Mario Giacomelli, per “Le Cartelle del Gentile” / 03, e Il Gentile da Fabriano. Tre anni di premio, 2010, 2011, 2012, per “I Quaderni del Gentile” / 09.
Il Premio si propone anche quest’anno, attraverso l’insieme di premiati, portatori di esperienze istituzionali, sociali, professionali e culturali di alto profilo, come una stimolante vetrina dell’Italia che affronta, con determinazione e forza esemplari, uno dei momenti più difficili della sua storia più recente. Sicuramente uno stimolo anche per Fabriano e per il territorio, in un momento sociale ed economico che sappiamo assai difficile e impegnativo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2013 alle 17:56 sul giornale del 14 settembre 2013 - 2838 letture