counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Indesit, Cocco (Fim Cisl Marche): ' Industria, sviluppo e occupazione in Italia'

1' di lettura
1713

Proseguono gli scioperi dei lavoratori della multinazionale fabrianese. 'A Indesit chiediamo industria, sviluppo e occupazione in Italia', così il segretario Fim Cisl Marche, Andrea Cocco.

Secondo giorno di quella che è stata preannunciata come una settimana calda e che vede le RSU andare avanti con gli scioperi 'a gatto selvaggio' contro il piano di riorganizzazione Indesit, che prevede 1425 esuberi. Intanto la Giunta regionale delle Marche ha approvato le linee guida operative del progetto "Janus 275", la piattaforma fisica di ricerca e innovazione per il settore degli apparecchi domestici e professionali. Il progetto, che mira a sostenere un comparto strategico, si auspica che possa favorire un'evoluzione positiva della vicenda Indesit.



Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2013 alle 11:57 sul giornale del 11 settembre 2013 - 1713 letture