counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

San Benedetto: laboratorio di contraffazione gestito da clandestini, denunciate 4 persone

1' di lettura
1915

Guardia di Finanza di San Benedetto del Tronto

Operazione contro la contraffazione, ricettazione e immigrazione clandestina. La Guardia di Finanza di San Benedetto del Tronto ha posto a sequestro oltre 5.000 articoli contraffatti delle più note griffe, 150 supporti informatici “piratati” e denunciato quattro cittadini senegalesi, tre di questi clandestini.

Nel corso di un blitz all’interno di un laboratorio clandestino, vicino al centro città, i finanzieri hanno rinvenuto sia gli articoli contraffatti (abbigliamento e relativi accessori, occhiali, borse, cinture), sia i macchinari per la produzione e l’assemblaggio dei prodotti semi-lavorati.

Pertanto gli oltre 5 mila articoli contraffatti e 150 supporti informativi ‘piratati’ sono stati sequestrati mentre tutti i responsabili sono stati denunciati, a diverso titolo, per i reati che vanno dal “Commercio di prodotti con segni falsi” alla “Ricettazione” nonché, relativamente ai tre clandestini, anche per quello regolato dal Testo Unico sull’immigrazione.



... Guardia di Finanza di San Benedetto del Tronto
... Guardia di Finanza di San Benedetto del Tronto


Guardia di Finanza di San Benedetto del Tronto

Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2013 alle 02:05 sul giornale del 06 settembre 2013 - 1915 letture