Ascoli: Residenza Luciani, la Regione rimanda l'applicazione della delibera sulle RSA

UGL 2' di lettura 04/09/2013 - Nella giornata di martedì 3 settembre, l’assessore regionale Mezzolani ha preso tempo ed ha deciso, di fronte a profonde e motivate critiche sollevate dall’intera platea, di rimandare a fine anno la operatività della Delibera Regionale sulle RSA per riflettere su cosa è possibile modificare.

Per la Residenza Luciani la delibera regionale che taglia i minuti di assistenza non può assolutamente essere accettata; sarà necessario trovare un cammino di radicale modifica di tale delibera per evitare di incidere così crudemente nella carne viva degli ospiti del Luciani. La Residenza Luciani ospita attualmente 60 anziani, la maggior parte dei quali non autosufficienti; solo 5 sono gli ospiti autosufficienti.

La Residenza Luciani ha già avuto il taglio del 20% dell’impegno lavorativo degli operatori sanitari della Cooperativa che ivi lavorano; il taglio successivo previsto dalla delibera regionale dei minuti di assistenza sarebbe insopportabile e cadrebbe in maniera delittuosa sugli anziani a cui non verrebbe garantita una assistenza umana e dignitosa. Basti pensare che se si dava esecutività alla delibera regionale alcuni ospiti del Luciani sarebbero rimasti allettati per la intera giornata, per mancanza di tempo lavorativo delle operatrici sanitarie.

E’ stato importane e determinante il tempismo con cui la organizzazione di rappresentanza delle famiglie degli ospiti Luciani, le associazioni di difesa dell’assistenza, le operatrici Sanitarie, le OO.SS. più sensibili hanno con determinazione, sollecitato un necessario intervento per stoppare quella forzatura dei tagli che era già stata programmata a partire dal 02/09.

Certamente è stato anche significativo l’intervento dell’assessore Canzian che ha subito chiesto in sede di riunione del 30/08 ed ottenuto dal direttore generale dott. Stroppa il primo slittamento della delibera.

Adesso dobbiamo lavorare tutti per difendere con forza i fragili anziani ed ospiti del Luciani nei loro diritti insopprimibili di assistenza e di vita dignitosa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2013 alle 11:36 sul giornale del 05 settembre 2013 - 1592 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, sindacati, almerino mezzolani, rsa, Antonio Canzian, ugl, tagli al personale, residenza luciani, delibera regionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RiO





logoEV