counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Rischio Tbc cinghiali, Giorgi: 'Rafforzare i controlli per prevenire la malattia e il bracconaggio'

1' di lettura
1252

paola giorgi

Rafforzare i controlli per garantire la qualità delle carni; perseguire i bracconieri che, con la loro attività illecita, contrabbandano animali potenzialmente infetti. Saranno gli argomenti al centro dell’incontro convocato dagli assessori alla Caccia, Paola Giorgi; alla Salute, Almerino Mezzolani; all’Agricoltura, Maura Malaspina, per discutere sul rischio della tubercolosi dei cinghiali e dei bovini.

La riunione si terrà giovedì 5 settembre, alle ore 10.00 presso la Sala Pagoda dell’Assemblea legislativa (Piazza Cavour, 23- Ancona). La questione ha destato allarme, nei giorni scorsi, dopo il ritrovamento - lungo il fiume Esino ( in località Incrocca, al confine tra i Comuni di Matelica e Cerreto d’Esi) , da parte del Corpo Forestale dello Stato – di alcune carcasse di ungulati probabilmente abbandonati dai bracconieri e sulle quali sono in corso le previste analisi.

All’incontro parteciperanno le Associazioni venatorie, i responsabili degli Ambiti territoriali di caccia, le Associazioni di categoria, le Forze di polizia, i Servizi veterinari. “L’incontro servirà per fare il punto sulla situazione e per mettere in atto quanto necessario per garantire i consumatori – anticipa la Giorgi – Un deciso segnale dovrà essere dato per contrastare il bracconaggio che mette a rischio la salute dei cittadini con una pratica illegale e irresponsabile”.



paola giorgi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2013 alle 16:36 sul giornale del 04 settembre 2013 - 1252 letture