counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Macerata: accusa un malore in montagna, giovane coppia salvata dal Soccorso Alpino

1' di lettura
1784

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della regione Marche è stato allertato alle ore 3,15 di martedì mattina dai vigili del fuoco per il mancato rientro di due giovani che si erano avventurati sulle montagne vicino a Pieve Favera nella Provincia di Macerata.

Lui M.C. di 21 anni di Belforte e lei S.E. di 17 anni di Tolentino avrebbero deciso di trascorrere la serata all’aria aperta. La telefonata di aiuto, partita dal giovane dopo che la ragazza aveva accusato un malore, ha raggiunto i vigili del fuoco e poi il Soccorso Alpino.

La stazione dei tecnici di Macerata ha allertartato subito l’Aeronautica Militare chiedendo un elicottero per un volo in notturna. Alle 6,00 è arrivato sul posto l’HH3F del 15° Stormo che, imbarcati due tecnici del Soccorso Alpino, ha sorvolato la zona e individuato i giovani in difficoltà.

I ragazzi sono quindi stati prelevati dall’ampio canale in cui si trovavano e tratti in salvo. La giovane è stata subito portata all’ospedale, mentre per il ragazzo non e’ stato necessario il ricovero.



Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2013 alle 09:18 sul giornale del 04 settembre 2013 - 1784 letture