counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: nello zaino due panetti di hashish e cocaina. Arrestati due spacciatori

1' di lettura
2285

Nello zaino due panetti di hashish e cocaina. E' così che venivano arrestati altri due spacciatori ad Ancona. E' successo in via Trieste grazie ai Carabinieri della Stazione di Ancona Centro. A finire nei guai due marocchini.

Doppio arresto da parte della Compagnia di Ancona nel pomeriggio di mercoledì. I militari della stazione di Ancona Centro, nel corso di controlli per il contrasto delle sostanze stupefacenti, traevano in arresto due marocchini. Si tratta del pregiudicato 40enne A.M. e dell'incensurato 28enne E. M..

I due extracomunitari erano in auto, quando, alla vista dei militari, hanno tentato di eludere i controlli. L'uomo alla guida, infatti, ha cambiato in modo repentino corsia di marcia nei pressi di via Trieste destando subito attenzione. Nei due, una volta fermati, un nervosismo tale da essere percepito visibilmente dai Carabinieri al punto da far scattare la perquisizione che ha portato i suoi frutti. Celati, dentro uno zaino, due panetti di hashish per un peso di circa 200 grammi, ma anche due involucri di cocaina per un peso di 2.5 grammi e la somma in contanti di circa mille euro.

E' così che per i due maghrebini nulla da fare. Portati prima in Caserma per gli accertamenti di rito sono poi stati tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ora si trovano presso il carcere di Montacuto a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria. Numerosi i controlli e le attivita’ d’indagine condotte dalla compagnia di Ancona, in questo mese estivo, che hanno portato a risultati positivi.



Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2013 alle 11:16 sul giornale del 30 agosto 2013 - 2285 letture