counter

Ancona: rubava tra le auto in sosta, arrestato dalla Polizia

polizia e volanti 1' di lettura 28/08/2013 - Rubava tra le auto in sosta: arrestato. E' già il secondo episodio in pochi giorni. Sul posto oltre alla polizia anche i militari.

Altro furto, dopo quello di domenica, tra le auto in sosta sventato dai i poliziotti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ancona, coadiuvati dai Militari dell'Esercito Italiano del 28° Reggimento Pavia di Pesaro, impegnati nel quotidiano e mirato controllo del territorio, hanno assicurato alla giustizia l'autore di un furto su auto in sosta.

Erano circa le 16.30 di mercoledì che, dopo una segnalazione pervenuta al 113, i poliziotti diretti dal Vice Questore Aggiunto, Cinzia Nicolini, in collaborazione con i Militari dell'Esercito sono intervenuti in "un lampo" in Via Torresi braccando un extracomunitario nord africano che si era introdotto nell'abitacolo di un'auto, temporaneamente lasciata aperta dalla proprietaria.

L'uomo impossessandosi del telefono cellulare lasciato all'interno. S.B., marocchino di trent'anni con alle spalle altri reati contro il patrimonio, immediatamente rincorso e bloccato dai poliziotti delle Volanti e dai Militari dell'Esercito intervenuti sul posto, è stato arrestato per furto aggravato e resistenza a P.U. in quanto durante le fasi dell'arresto ha spintonato gli Agenti, senza comunque provocare loro lesioni personali, per guadagnare la fuga. Il telefono cellulare asportato è stato recuperato e restituito all'avente diritto la quale ha ringraziato gli Operanti per la prontezza dell'intervento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2013 alle 19:06 sul giornale del 29 agosto 2013 - 2107 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, laura rotoloni, volanti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Q7k





logoEV
logoEV