counter

Castelfidardo: coltivava piante di marijuana a poca distanza da casa. Pregiudicata ai domiciliari

1' di lettura 18/08/2013 - I carabinieri di Osimo hanno scoperto a Cerretano una coltivazione di Marijuana con una decina piante alte circa un metro e mezzo. I militari hanno arrestato in flagranza di reato una pregiudicata napoletana, Anna Ugga, sorpresa con una grossa tanica d’acqua e una pompa d’irrigazione che aspergeva la coltivazione illegale del campo di droga.

Le piante sono state tutte sequestrate, mentre la donna è ora agli arresti domiciliari, nella sua abitazione di Cerretano, con l'accusa di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti. Il rito direttissimo è in programma per lunedì 19 agosto.








Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2013 alle 18:06 sul giornale del 19 agosto 2013 - 2253 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, marjiuana, coltivazione, napoletana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/QLg





logoEV
logoEV