counter

Pesaro: ubriaco urina in un passeggino e aggredisce i carabinieri, arrestato 38enne fanese

Carabinieri di notte 1' di lettura 11/08/2013 - Venerdì intorno a mezzanotte un 38enne di Fano ha dato in escandescenza sul lungomare pesarese. L'uomo, ubriaco, dopo essersi denudato davanti gli occhi increduli dei passanti, ha urinato in un passeggino vuoto.

Il 38enne fanese ha iniziato a infastidire i passanti, urlando, insultando e facendo gesti osceni. A quel punto sono stati allertati i Carabinieri che, intervenuti sul posto, hanno tentato di riportare alla calma l'uomo, ma alla vista dei militari ha cominciato a gridare anche contro di loro.

I Carabinieri, dopo una breve colluttazione, hanno bloccato e arrestato il fanese per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e per atti contrari alla pubblica decenza.

Sabato mattina la direttissima, il giudice ha convalidato l’arresto e, dopo il patteggiamento di sette mesi di reclusione, la pena è stata sospesa.






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2013 alle 18:30 sul giornale del 12 agosto 2013 - 1644 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pesaro, militari, carabinieri di pesaro, ubriaco, fanese, roberta baldini, Lungomare Pesaro, news pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/QAu





logoEV
logoEV