counter

Camerano: arrestato per spaccio. A finire nei guai giovane del maceratese

marijuana 1' di lettura 11/08/2013 - E' stato arrestato per spaccio dai Carabinieri a Camerano. A finire nei guai giovane incensurato del maceratese fermato a bordo della sua auto nella notte di sabato.

Erano circa le 22 a Camerano, quando i militari della locale Stazione, intervenuti in località San Germano, procedevano al fermo e controllo di una Fiat Punto di colore grigio il cui conducente veniva identificato per M.P., nato a Macerata, Classe 1988, residente a Corridonia. Un disoccupato incensurato.

Il giovane mostrava da subito un atteggiamento sospetto. Scatta la perquisizione sul posto che dava esito positivo: trovato in possesso, nelle tasche dei pantaloni, di 3,5 grammi di Marijuana e di uno spinello, poi sottoposti a sequestro.

Condotto in caserma per le formalità di rito, veniva denunciato in Stato di Libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona per il reato di: “Detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-08-2013 alle 13:39 sul giornale del 12 agosto 2013 - 2407 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, camerano, arresto, marijuana, spaccio, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/QzK





logoEV
logoEV