counter

Pesaro: Pronto sono Papa Francesco.... la telefonata a Michele Ferri, fratello del compianto Andrea

Papa Francesco, Jorge Mario Bergoglio 2' di lettura 09/08/2013 - Pronto? Sono Papa Francesco. E’ questo quello che si è sentito dire dall’altra parte della cornetta del telefono Michele Ferri, fratello del compianto Andrea, freddato nella notte tra il 3 e 4 giugno scorsi, mercoledì scorso intorno alle 12. La telefonata, in risposta ad una missiva che Michele aveva scritto a S.E. Jorge Mario Bergoglio circa una mese fa.

"Non avrei mai scritto una lettera ad altri Papi ma a lui me lo sentivo e l’ho fatto. Pensa che ha dovuto chiamarmi per ben tre volte ma martedì non avevo il cellulare con me. Avrei pensato a tutto ma non certamente che mi chiamasse personalmente, magari che mi scrivesse una lettera di suo pugno da conservare tra i miei ricordi più cari. Gli avrei voluto chiedere tante altre cose ma l’emozione era tanta e l’unica cosa che sono riuscito e chiedergli, è stata quella di poter chiamare a mia madre, dopo naturalmente una mia chiamata che la preavvisava, per preservarla da un’emozione troppo forte. Neanche lei sapeva che gli avevo scritto una lettera".

"Tutto quello che ho scritto e chi ci siamo detti, rimarrà sempre e solamente per me, la mia famiglia, i miei amici e gli amici di Andrea. Questo Papa è di una umanità unica, e per la prima volta qualcuno è riuscito ad infonderci tanta speranza e serenità, soprattutto a consolare la mamma. La grandezza di un Papa, non è quello di fare cose incredibili ma le cose più semplici e un piccolo come questo testimonia la sua grandezza. Grazie eccellenza anche a nome dei tanti amici e parenti che ancora sono scioccati per quanto accaduto".






Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2013 alle 10:31 sul giornale del 10 agosto 2013 - 3767 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, andrea ferri, vivere pesaro, vis pesaro, notizie pesaro, calcio serie d, luca pandolfi, papa Francesco, michele ferri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/QxG





logoEV