counter

Falconara: colto in flagranza mentre spaccia eroina. Arrestato un giovane tunisino

1' di lettura 09/08/2013 - Un giovane tunisino è stato colto in flagranza di reato dai Carabinieri mentre spacciava alcune dosi di sostanza stupefacente di tipo eroina a Falconara. Il ragazzo fuggito poi ad Ancona, è stato raggiunto dai carabinieri di Falconara Marittima, che lo hanno arrestato in pieno centro.

Il giovane era in possesso di 3 grammi di sostanza divisa in diversi involucri termosaldati, oltre alla somma di circa 200 euro, provento dell’attività di spaccio. Gli accertamenti dei carabinieri hanno permesso di scoprire che il tunisino era destinatario di un ordine di carcerazione per l’esecuzione di un' ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Rimini per reati attinenti, anche in questo caso, lo spaccio di stupefacenti.

Negli ultimi giorni la Tenenza di Falconara Marittima ha intensificato l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, anche in relazione all'arresto del cittadino extracomunitario gestore del kebab di via Verdi.


   

di Micol Sara Misiti
redazione@vivereancona.it







Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2013 alle 19:05 sul giornale del 10 agosto 2013 - 2040 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, ancona, arresto, eroina, spaccio di droga, carabinieri di falconara marittima, Micol Sara Misiti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Qxl





logoEV
logoEV