counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ussita: ritrovamento di ossa umane a Sasso, forse del 77enne di Camerino scomparso

1' di lettura
2705

Carabinieri

Ritrovamento di resti umani a Sasso di Ussita. Non è escluso che si tratti del 77enne di Camerino, scomparso lo scorso 4 luglio da una casa di riposo di Ussita.

L’ipotesi, che dovrà essere confermata dagli esami del medico legale, troverebbe origine dalle dimensioni delle ossa e dai resti degli abiti rinvenuti vicino che potrebbero essere compatibili con quelli del 77enne.

Da chiarire anche le cause del decesso di Venanzo Buatti, il 77enne di Camerino, se davvero i resti rinvenuti dovessero essere i suoi . Tuttavia l’uomo, i cui resti sono stati trovati giovedì a Sasso, potrebbe essere morto a causa della stanchezza o di un malore.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Ussita.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2013 alle 01:14 sul giornale del 09 agosto 2013 - 2705 letture