counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
articolo

Delegazione Anci incontra il premier Letta. Presente anche il sindaco di Ascoli Castelli

2' di lettura
1797

guido castelli

Nella giornata di mercoledì 7 agosto a Roma, una delegazione dell'Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), composta, tra gli altri, anche dal sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli, ha incontrato il capo del governo Enrico Letta. Durante l'incontro si è parlato dei problemi finanziari ai quali attualmente molti Comuni italiani devono far fronte.

Hanno fatto parte della delegazione dell’Anci, il sindaco di Torino e presidente dell'associazione, Piero Fassino, il sindaco di Pavia Alessandro Cattaneo, il sindaco di Bari Michele Emiliano, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il sindaco di Varese e presidente di Anci Lombardia Attilio Fontana, il sindaco di Venezia e delegato Anci per le città metropolitane Giorgio Orsoni, il coordinatore delle Anci regionali e sindaco di Livorno, Alessandro Cosimi, il delegato alla Finanza locale e sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, e il coordinatore dei Piccoli Comuni Mauro Guerra.

Presenti anche i ministri Saccomanni, Delrio, Alfano, Franceschini e Patroni Griffi.

L'incontro si è incentrato su tre punti fondamentali: il patto fiscale tra Comuni e Governo, che riguarda anche IMU e Tares, la ridefinizione dei ruoli dei Comuni e del rapporto con lo Stato e, infine, il patto di stabilità.

Il presidente Letta ha risposto positivamente alla richiesta della delegazione assicurando tutto l'impegno necessario e garantendo l'apertura di un tavolo delle trattative che consenta di rispondere concretamente alle richieste avanzate dai Comuni.

Soddisfatta dell'accoglimento della richiesta la delegazione dell'ANCI e il presidente Fassino. Per i prossimi due mesi, molto lavoro attenderà lo Stato e gli Enti locali per la risoluzione di tali problemi.

In allegato il video della conferenza stampa che ha seguito l'incontro tra la delegazione e il premier Letta





guido castelli

Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2013 alle 17:06 sul giornale del 09 agosto 2013 - 1797 letture